Feed RSS

Archivi tag: Paesaggi dell’ anima

FELICE AGOSTO

Felice agosto ai nostri numerosissimi lettori!!!

Qui si spazia dalla religione alla storia dei fumetti passando per l’ esoterismo. Insomma, qui ci interessa tutto quello che ha un’ anima. I fumetti non sono una forma d’arte minore. Pensate che un COLOSSO della cultura come Umberto Eco ha dedicato uno scritto a Superman. Questo perchè Eco ha capito che tutto ciò che può influenzare le masse (quindi anche i fumetti) deve essere studiato e analizzato.  Si deve compiere siffatto studio anche per capire PERCHE’ una certa produzione artistica fa presa sulle masse. Ogni cosa nuova non è mai totalmente nuova e di solito “funziona” ciò che ha già funzionato in passato. Infatti in Superman vediamo rivivere il mito di Ercole. Le favole degli antichi con nuove vesti vengono distribuite in milioni e milioni di copie e infulenzano i sogni, i desideri e le aspettative di interi popoli.

Comunque FELICE AGOSTO AI NOSTRI LETTORI

PAESAGGI DELL’ANIMA WORDPRESS

SEGUITECI IN TANTI

Lisa’s friends

L’ unica Lisa che amiamo. Spiritosa, vivace, intellettuale, a volte dotata di un sarcasmo tagliente è l’ eroina che maggiormente ammiriamo e il nume tutelare di questo blog.

Valle del Cedrino

Grazia Deledda parlò del fiume Cedrino in vari romanzi tra cui Canne al vento.

Preservativo

Usatelo, usatelo sempre.

L’ AIDS  è la peste del secolo.

Usatelo anche durante il cunnilingio mettendolo sulla punta della lingua (attenti a non mandarlo giù).

Etero, gay, trans, usate il condom.

(Un post sul preservativo ci sta sempre bene. Paesaggi dell’ anima il blog definitivo)

Libero blog in libero Stato

Paesaggi dell’ anima si batte per la libertà di espressione, per il diritto di satira, per le foche canadesi e per le fiche nostrane.

Grecisti o latinisti?

Crono o Saturno?

Zeus o Giove?

Ares o Marte?

Eros o Cupido?

Afrodite o Venere?

Diana o Artemide?

Efesto o Vulcano?

Ermes o Mercurio?

Libero o Dioniso?

Paesaggi dell’ anima de li mortacci vostri

Parliamo ovviamente di zombi. Ci credete? Credete che un corpo possa TORNARE IN VITA???? Sate qualcosa del vudù? Avete visto qualche film che trattava l’ argomento? E se foste proprio voi a tornare in vita?

J’ aime Paris

Ma quanto mi piace passeggiare lungo i viali di Parigi? Solo Parigi mi ritempra. Città dove l’ antico e il moderno si incontrano, si intrecciano sembrano quasi fare l’ amore. Parigi TI AMO!!!

La visitatrice compulsiva

All’ interno della community di **************** un’utente passava intere giornate per visitare migliaia di profili e schede al solo fine di pubblicizzare il suo blog. Vi era infatti un meccanismo di pubblicità che consisteva nel fatto che il nick (cioè il soprannome che si ci dà su un dato portale) dei visitatori compariva in un box laterale. Ora gli psicologi delle varie scuole potrebbero sbizzarrirsi in centinaia di analisi. C’è chi parlerà pure di invidia del pene e del desiderio inappagato di penetrare. Altri faranno i paragoni con il cagnolino che segna il territorio con la sua urina. Inevitabile sarà la citazione di Narciso. Insomma ognuno dirà la sua ma è importante capire come fare ad aiutare persone che soffrono di simili disturbi compulsivi. Trattamento farmacologico? Solo analisi? Si segnala il fatto che anche gli utenti di quella piattaforma cominciarono ad avere disturbi mentali vedendo sempre il nick di questa pazza nelle ultime visite della loro scheda e del loro blog. La teoria del software automatico venne presto abbandonata a causa dell’ analfabetismo informatico di questa povera donna.

Pelosa o non pelosa – Problema soprattutto dell’ estate

Ora ammettiamolo d’estate si suda di più. Non sempre perchè a volte c’è il venticello ma quasi sempre. In quelle zone si annidano i cattivi odori e soprattutto a causa dei peli. Che fare? Propongo una scelta radicale. DONNE RASATEVI IL PUBE magari ascoltando “Ti taglierò l’ aiuola” di Grignani”. Ovviamente sto scherzando , tenetevi pure i vostri cespuglioni che in fondo hanno un certo fascino. Vi consiglio in ogni caso di fare una doccia al giorno per mantenere un odore gradevole.